Archives for December 2011

attivazione myFasi con card USB #epicfail

Se stai leggendo questo post probabilmente è perché hai ricevuto la chiavetta USB da FASI, e ti stai domandando come attivarla.




Se utilizzi un Mac (OSX) lascia stare, non è possibile accedere al sistema. Procurati software come parallels, virtualbox, … o altri di tuo gusto per far funzionare windows sul tuo mac. Con i migliori auguri di FASI, un’azienda che non si è accorta che il binomio “funziona solo con internet explorer su windows” è un retaggio del passato. D’altronde quanti dirigenti useranno un sistema evoluto, di moda ed emergente come il Mac? Mi immagino il dialogo:

azienda che ha in carico il sito Web: “Non riusciamo entro fine anno a garantire l’accesso anche per Mac”

capo progetto FASI: “mmm… quanta gente usa questo mac?”

azienda che ha in carico il sito Web: “una minoranza”

capo progetto FASI: “bene, allora lo mettimao a budget per fase 2”

Questa la simpatica chiavetta USB card di FASI: spessa solo 3 mm (come 4 carte di credito sovrapposte) è tascabile e comodissima nel portafogli.

fasi usb card

Per tutti quelli che non hanno mac o che possono farsi prestare un pc ecco qui come fare:

  • occorrono entrambe le lettere cartacee ricevute da fasi, la prima con le credenziali di accesso (codice MYFASI, Password, PIN) e la seconda con la chiavetta USB (card USB).
  • vai su myfasi.it nell’area per l’attivazione delle carte.
  • se non hai java installato sul tuo computer ti occorre installarlo, altrimenti il sistema non riconoscerà la chiavetta. A cosa serva la chiavetta non chiedertelo, evitati mal di testa e incazzature inutili. Sappi solo che un sistema maggiormente sicuro è un’ottima risposta.
  • per qualsiasi problema puoi chiamare un numero a Roma (06 45614501), in orari lavorativi che tutti vorremmo avere 9:00 – 17:00 dal lunedì al venerdì. L’email? Ma che ti sei messo in testa?! Non perdere tempo, non esiste un’email a cui contattarli.
  • Se sei arrivato fino a qui complimenti: ce l’hai fatta! Ora puoi accedere ai fantamirabili e automagici servizi messi a disposizione da FASI. Quali servizi? Ma come non hai letto le pagine e pagine che introducono il Grande Cambiamento? Ma sì dai, la digitalizzazione dell’azienda e quelle cose lì. Peccato però, ora che mi sono attivato e ho completato la procedura l’unico servizio attivo è un link al sito fasi, in cui non è cambiato più o meno nulla.

Il motivo per cui ho sentito il bisogno di scrivere questo è che mi sento indignato. In un momento in cui il paese sta andando a rotoli sono sconsolato dall’aver a che fare con aziende come FASI – Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per dirigenti e aziende – che offre un servizio Web così vecchio che mi sarebbe sembrato vecchio pure negli anni novanta. Questo paese è in mano ai vecchi, che è noto, di Web non ne capiscono nulla.